Il segreto per un buon pesto alla genovese? Ingredienti di qualità e il Parmigiano Reggiano DOP del Caseificio Montecoppe.

 

Per realizzare il tradizionale pesto alla Genovese occorrono solo 7 INGREDIENTI:

  • 50 g di Basilico fresco
  • Olio extra vergine di oliva, mezzo bicchiere
  • 6 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP Montecoppe stagionato oltre 30 mesi
  • 2 cucchiai di Pecorino DOP
  • 1 cucchiaio da cucina di Pinoli
  • 2 spicchi d’Aglio
  • Qualche chicco di sale grosso

 

PROCEDIMENTO


La tradizione vuole che, per preparare il tradizionale pesto alla genovese, occorra un mortaio in marmo e un pestello in legno (oggi spesso si utilizzano i robot da cucina, sicuramente più rapidi).

Per prima cosa lavare il basilico e metterlo ad asciugare sopra un canovaccio. Nel frattempo sbucciare e pestare l’aglio nel mortaio aggiungendo qualche chicco di sale grosso.

Quando l’aglio e il sale avranno raggiunto la consistenza di una crema, aggiungere un manciata di pinoli.

Aggiungere poco alla volta il basilico e pestarlo facendo piccoli movimenti rotatori.

Una volta ottenuta una crema omogenea aggiungere il Parmigiano Reggiano Montecoppe e il pecorino grattugiati e l’olio extravergine di oliva.

Ed ecco fatto! Il vostro Pesto alla Genovese è pronto!

Potrete usarlo come da tradizione per condire la pasta, troffie o trenette, oppure per insaporire minestroni, zuppe e panini.