La cucina emiliana è fatta di qualità e pasta all'uovo fatta in casa. I passatelli in brodo sono una ricetta povera nata per utilizzare gli avanzi di pane, formaggio e uova. Oggi invece sono un piatto delizioso e perfetto da preparare in inverno nelle sere più fredde.

 

INGREDIENTI

 

 Per 6 persone

  • 150 g pane grattugiato
  • 4 uova intere
  • 100 g Parmigiano Reggiano Montecoppe 30 mesi grattugiato
  • 1.5 lt brodo di carne
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • scorza di mezzo limone

 

PROCEDIMENTO

 

Innanzitutto grattugiare la scorza di mezzo limone e unire il pangrattato, il parmigiano reggiano montecoppe e un po’ di noce moscata.

Rompere e battere leggermente le uova in un altro recipiente e unire al composto insieme ad un pizzico di sale.

Amalgamare bene gli ingredienti, con l’aiuto di una spatola o a mano, fino ad ottenere un panetto elastico e compatto. Nel caso fosse troppo asciutto aggiungere un po’ di brodo, al contrario un altro po’ di pangrattato.

Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciare riposare per un’ora o due.

Portare ad ebollizione il brodo e lasciare cadere i passatelli che si ottengono con la spianatoia (il ferro apposito) oppure con uno schiaccia patate.

Quando riaffioreranno in superfice i passatelli sono cotti e pronti da servire con un’altra spolverata di Parmigiano Reggiano.

 

 

Fonte: https://www.parmigianoreggiano.it/come_gustarlo/primi_piatti/passatelli_brodo.aspx