SIAMO TORNATI!

 

Riparte finalmente Caseifici Aperti, una giornata all’aria aperta alla scoperta del formaggio più buono del mondo il Parmigiano Reggiano!

Durante questa giornata potrai vedere tutti gli step della produzione nel nostro unico e moderno caseificio ed emozionarti davanti all’inconfondibile aroma delle forme in stagionatura.

Conoscerai la filiera Montecoppe nella nostra azienda agricola, immersa nel Parco dei Boschi di Carrega, dove coltiviamo i campi per le nostre mucche!

Le visite al Caseificio Montecoppe si terranno nelle due giornate di Sabato 7 e Domenica 8 Maggio nell'osservanza delle norme anticontagio.

 

ORARI DI APERTURA

Sabato 9:00 - 18:00

Domenica 9:00 - 18:00

 

 

TURNI DI VISITA

Sabato 7 Maggio: alle 9:00, alle 10:30, alle 14:00 e alle 16:00

Domenica 8 Maggio: alle 9:00, alle 10:30, alle 14:00 e alle 16:00

 

 

PROGRAMMA

  • Le due giornate saranno divise in 4 turni di visita, ognuno dei quali prevede gruppi di massimo 25 persone.

 

  • Le visite dureranno all'incirca 2 ore e prevedono la visita alle stalle, la visita al magazzino di deposito forme e la visita al caseificio tramite passerella sopraelevata.

 

  • Alla fine di ogni visita è prevista una degustazione guidata di 3 stagionature di Parmigiano Reggiano accompagnato da confetture e mostarde tipiche + acqua + vino.

 

              Nel rispetto delle misure anti contagio la degustazione sarà preparata in piattini monouso.

 

Segnaliamo come sempre che per assistere alla lavorazione occorre scegliere il turno di visita delle ore 9:00.

 

La Visita Guidata e la Degustazione sono completamente gratuite, la PRENOTAZIONE É OBBLIGATORIA contattandoci allo 0521/805942 o a info@montecoppe.it

 

REGOLAMENTO:

I visitatori in ingresso dovranno essere dotati di mascherina, obbligatoria nelle zone al chiuso

e saranno invitati a mostrare il GREEN PASS.

I visitatori verranno registrati all’arrivo (1 per nucleo familiare) le informazioni saranno conservate per 15 giorni;

Durante la visita verrà richiesto ai visitatori di mantenere un corretto distanziamento sociale (almeno 1 metro).